giovedì 10 agosto 2017

Etoilez Moi: Esprimi Un Desiderio

10:32 9 Comments




Buona sera ragazze! Oggi sono particolarmente emozionata nello scrivere questo post perchè si tratta della mia prima collaborazione e ne sono veramente onorata. Per di più parliamo di stelle propio nella notte di San Lorenzo! Qualche settimana fa sono stata contattata dal sito etoilez-moi che mi ha fatto scegliere una stella da battezzare. Eh si, ho potuto dare il nome ad una stella e non mi sembra vero.

 Non ho avuto dubbi su cosa scegliere. La stella doveva chiamarsi Pietro & Gemma e trovarsi nella costellazione dei Gemelli, in onore dei miei bellissimi nipotini che da un anno hanno portato gioia e allegria nella nostra famiglia!! I nostri "Gemelli del Destino" dovevano essere festeggiati con un regalo particolare. 

Cosa mi è arrivato? Una descrizione del pacchetto con la spiegazione riguardo al servizio, la spiegazione della posizione e della storia associata alla costellazione scelta, una mappa della costellazione per localiziare la stella appena battezzata e un bellissimo certificato stampato in carta decorata. 

Sul sito potete scegliere il pacchetto più adatto a voi. Esistono diverse fasce di prezzo e pacchetti personalizzati per ogni occasione (battesimo, anniversario e chi più ne ha più ne metta!!)

Credo che sia un'idea davvero originale per un regalo romantico e diverso dal solito che sicuramente stupirà chi lo riceve. Se volete più informazioni visitate il loro sito: http://etoilez-moi.com/it 

Colgo l'occasione per ringraziare Natacha che mi ha permesso di far parte di questo bellissimo progetto e che è stata davvero gentilissima.

Stasera guardare il cielo avrà sicuramente un altro significato.

Che i vostri sogni si avverino.
 

domenica 30 luglio 2017

10 modi per usare l'olio di mandorle

23:38 14 Comments
L'olio di mandorle è un prodotto che non può mancare nel beauty di una donna. Naturale, economico e versatile si presta davvero a mille usi. Ecco qualche semplice consiglio per sfruttarne al meglio le proprietà idratanti e lenitive.

Idratazione profonda


Applicato dopo la doccia sulla pelle umida idrata la pelle in profondità, la rende morbida e liscia e la nutre grazie agli antiossidanti e alla Vit E.

Azione lenitiva e anti-arrossamenti


Se avete la pelle delicata e facilmente irritabile, se soffrite di rossori o prurito, anche dovuti ad allergie, massaggiate la zona interessata con un po' d'olio di mandorla e avrete subito sollievo.

Manicure perfetta

Oltre ad essere un valido sostituto della crema mani (attenzione a non esagerare con le dosi o ungerete tutto ciò che toccate) l'olio di mandorle è perfetto per la manicure o la pedicure. Ammorbidisce le cuticole e ne facilita la rimozione. Io lo metto sulle dita e lo lascio agire qualche minuto, poi spingo le cuticole verso la base dell'unghia (non uso mai lo spingi cuticole di legno perché ho sempre paura di farmi male). Non sciacquate l'olio in eccesso, ma distribuirlo sulle unghie: ha un ottimo effetto rinforzante.

Addio smagliature

Se siete soggette come me a smagliature, o volete prevenirle in gravidanza, l'olio di mandorle vi aiuterà sicuramente. Applicatelo con un movimento circolare sulla zona che volete trattare. È necessario avere costanza ed eseguire un massaggio circolare mattina e sera, ma la vostra pelle vi ringrazierà. La pelle sarà più elastica e il massaggio costante migliora la circolazione riducendo il ristagno di liquidi e anche l'odiata cellulite.

Capelli splendenti


Applicate l'olio sulle lunghezze dopo aver bagnato i capelli e lasciatelo in posa per 20 minuti. Noterete subito la differenza! Saranno luminosi e morbidi, ma attente a evitare il cuoio capelluto o rischiate di appesantire la vostra chioma!

Maschera viso fai da te

Proprio per le sue proprietà l'olio di mandorle è l'ingrediente base ideale per una maschera idratante. Potete veramente sbizzarrirvi con la fantasia. La mia ricetta magica prevede di mescolare all'olio di mandorle farina d'avena, miele e qualche goccia di olio essenziale di lavanda, ma ognuno può aggiungere gli ingredienti adatti al proprio tipo di pelle. Non esagerate però se avete la pelle grassa. Io ad esempio evito la zona a T. Lasciate agire 20-30 minuti e risciacquate con abbondante acqua tiepida.

Lo scrub più naturale che ci sia

Se volete effettuare uno scrub che non irriti la pelle procuratevi olio di mandorle, miele e zucchero di canna ( le proporzioni sono 1:1 ovvero un cucchiaio per ogni ingrediente, ma la consistenza varia a seconda del tipo di miele che usate e ci potrebbe volere qualche tentativo). Nel caso voleste effettuare un gommage viso vi consiglio di sostituire lo zucchero di canna con quello bianco o col sale fino che di solito hanno una grana più sottile così eviterete abrasioni!

Alleato della depilazione


Le comuni cerette sono solubili solo con sostanze oleose. Massaggiare il corpo dopo la depilazione con l'olio di mandorle rimuove tutti i residui di cera e aiuta la rigenerazione della pelle che è stata soggetta a stress.

Trucco waterproof? No problem

Avete mai provato a struccarvi con l'olio di mandorle? Fantastico. Usatelo come un normale struccante su un dischetto di cotone e ditemi cosa ne pensate.

Labbra da baciare

Da qualche settimana, prima di andare a dormire massaggio le labbra con l'olio di mandorle e lo lascio agire tutta la notte. La mattina le mie labbra hanno assorbito tutto il prodotto è sono veramente rigenerare.

E voi? Come usate l'olio di mandorle? Avete qualche ricettina di bellezza da consigliarmi?

venerdì 21 luglio 2017

Colgate Max White Penna Sbiancante E Le Promesse Da Marinaio

00:57 14 Comments




Tutti volgiono un sorriso bianco e abbagliante e in commercio esistono tantissimi prodotti che promettono di fare il miracolo. Uno di questi è Colgare Max White che ha proposto uno spazzolino con penna sbiancante incorporata. Eh si, anche io sono caduta in questo vortice di pubblicità dove modelle col rossetto rosso e i denti al led dimostrano l'efficacia di penne e dentifrici miracolosi. 
 Bhe, ragazze non è tutto oro quello che luccica!
Ho provato per due mesi questo prodotto e mi sono fatta un'idea del suo funzionamento. 
Lo spazzolino hac delle alette di gomma tra le setole che lucidano i denti e al suo interno può essere inserita la penna sbiancante che attraverso una rotellina eroga il gel sbiancante. Il gel ha il gusto del dentifricio e non è difficile di applicare, la consistenza però è un po' appiccicosa e spesso mi sono ritrovata il prodotto sulle labbra. il sapere è quello di menta fresca e il colore è bianco, adesisce ai denti dando una sensazione di patina che dura qualche minuto. Le istruzioni indicano di usare la penna due volte al giorno dopo aver lavato i denti per alemno 3 settimani e si noterà una sbiancamento fino a tre gradazioni.

Cosa ne penso:

La nota dolente comincia dallo spazzolino: gli inserti di gomma lucidano veramente i denti e li lasciano veramente lisci, ma il resto delle setole è veramente duro e la testina è molto grande. Io, su consiglio del dentista, sono abituata ad usare spazzolini morbidi e con testina piccola in modo da poter arrivare in ogni angolo della bocca.. Il mio ha inoltre setole che si assottigliano verso l'estremità in modo da poter pulire lo spazio tra i singoli denti. Con questo spazzolino invece mi sembra di non riuscire a pulire bene la mia bocca. Per quanto riguarda la penna sbiancante è facile da usare e comoda da riporre nell'impugnatura dello sazzolino, ma non ho notato assolutamente nessun risultato. Dopo un mese di applicazione il colore dei miei denti non è assolutamente cambiato. Dato che il prezzo si aggira intorno agli 11 Euro direi che non è proprio il caso di spenderli per niente. Credo ritornerò al buon vecchio bicarbonato. E voi? Che trucchi usate per sbiancare i denti? Amai provato prodotti del genere? Si accettano consigli!!


mercoledì 12 luglio 2017

Recensione Di Una Vita

07:58 8 Comments
 


Oggi è uno di quei giorni strani, sarà il caldo, saranno le foto di spiagge sui social; non so cosa sarà. Sarà che oggi è tempo di bilanci, di recensioni importanti. e così mi trovo a pesare la mia vità. Chi sono?
  •  Stefania
  • 28 anni
  • infermiera 
  • ossessionata dalle creme idratanti
Stefania vive in Toscana, ha una famiglia numerosa ( 2 sorelle e una fratello che condividono il suo DNA e la sua vita). Stefania ha perso il padre quando aveva 11 anni e no, non vuole essere compresa o consolata. Il suo papà quasi non se lo ricorda, e non sa come comportarsi con i padri degli altri. Le manca? Non lo sa! Come fa a mancare una cosa che non si è (quasi) mai avuta? Stefania vive lo stesso. Stefania ha pochi amici ma buoni. Ha un fidanzato da quasi 4 anni che è il suo migliore amico e pensa che dai tempi del liceo in cui l'ha conosciuto sono passati parecchi anni prima che si siano accorti di essere destinati a stare insieme. Lui è la sua roccia. Non hanno niente, ma hanno tutto.

28 anni. 28 anni sono tantissimi e pochissimi. Sono tanti, troppi per vivere ancora con la mamma. Sono pochissimi per potersi permettere una casina tutta sua. Sono pochi per avere le carte in regola per poter affrontare queste giornate di bilanci. Sono abbastanza per poter cominciare a tirare le somme.

Infermiera. E' un lavoro. E' una vita. Essere infermiera nel reparto di oncologia guidato da uno degli oncologi più stimati d'Italia insegna tanto. Insegna che a volte la vita ti prende a calci. Insegna che niente, assolutamete niente di può togliere la voglia di vivere. La chemioterapia può portarti via i capelli, la forza, gli amici e a volta anche la famiglia, ma mai, mai la voglia di vivere. Ci si aggrappa a questa vita nonostante la nausea, il doloree la paura. Quest'infermiera è grata per il suo lavoro, anche quando piange la sera nel letto perchè ha lasciato un paziente a combattere la sua ultima battaglia e con ogni probabilità, quando la mattina dopo ricomincerà il suo turno, l'avrà persa. Ma noi lottiamo. Lottiamo contro questa carogna e lotteremo sempre. Perchè si può guarire o meno da una malattia, ma l'anima può sempre essere curata. L'infermiera non sa se domani farà ancora l'infermiera, perchè putroppo va così. 3 anni di precariato e da un giorno o l'altro sa che potrebbe non esserle rinnovato il contratto. Maledetti soldi, maledetti bilanci. L'infermiera vuole fare l'infermiera tutta la vita. L'infermiera non è una santa e molto spesso è stanca, ma ci prova.

L'ossessione per le creme idratanti l'ha spinta ad aprire questo blog, ma non è l'unica ossessione. L'ossessione è anche per il te, i libri, Alice Nel Paese Delle Meraviglie, i classici Disney e le sigarette. L'ossessione riguarda lo shopping e la famiglia, l'amore e l'orgoglio, il caffè e il colore rosso, i dolci e le diete iperproteiche. L'ossessione è per tutte queste cose e molto altro.

Il mio INCI? Variabile. Oggi un po' di malinconia. Di solito una buona dose di orgoglio e di testa dura. Fantasia e aspettative un po' troppo alte. Occhi più grandi dello stomaco. Mani bucate e bisogno di affetto. Strafottenza e ego smisurato, ma anche pazienza infinita e bisogno di grattini dietro l'orecchio.


Questo vuole essere un post motivazionale in primis per l'autrice che mettendo nero su bianco un po' di sè cerca di trovare la sua strada e poi per tutti coloro che leggeranno, perchè a volte scoprire il proprio INCI fa bene!!

mercoledì 5 luglio 2017

Hydra Genius Aloe Water: SkinCare Routine con AlFemminile

06:25 8 Comments
Buon giorno ragazze, qualche tempo fa sono stata scelta da AlFemminile per testare il nuovo prodotto L'Oreal per la pelle secca che è entrato ufficialmente tra i miei preferiti di questo periodo estivo. 



 Hydra Genius Aloe Water è un idratante liquido per pelli da normali a secche che lascia la pelle idratata per 72 ore. Il prodotto è a base di Aloe Vera e Acido Ialunorico. questo prodotto promette un'idratazione rapida e duratura, rapido assorbimento e di uniformare la pelle. Il prezzo cosigliato è di 9,90 Euro.

Cosa ne penso?


La cosa che mi piace di più è la texture: è un gel fresco e molto liquido che si appllica facilmente e si assorbe in un tempo massimo di 30 secondi ( Sì, l'ho cronometrato anche se credo che il tempo vari a seconda della " sete" della vostra pelle e della temperatura e umidità esterna, ma è comunque un ottimo risultato no?!). Lascia veramente la pelle morbida e idratata. Lo trovo veramente il prodotto ideale per questo caldo quando non ho molta voglia di usare creme pesanti. Rinfresca il viso e assolutamente non unge. Per quanto riguarda le 72 ore di idratazione, bhe... non esageriamo. 72 ore sono un po' esagerate anche per i pubblicitari più spavaldi!! Mi piace anche il packaging che permette di usare tutto il prodotto senza sprecarne neanche un goccia. Anche il prezzo non è molto esagerato e il prodotto è reperibile anche nella grande distribuzione.

 Per finire vorrei spezzare una lancia nei confronti di AlFemminile. Ho sentito molte opinioni negative riguardo al progetto " provato da voi". Molte persone credono che le scelte delle tester siano pilotate e che vengano selezionate sempre le stesse persone. Sinceramente non sono molto d'accordo. I nomi delle tester vengono sempre pubblicati al contrario di altri panel simili (anche se sinceramente non ho mai controllato quante volte le altre siano state scelte, ma se voleste farlo potreste tranquillamente accertarvene). Io non sono stra-attiva sul sito, al massimo ho aperto qualche discussione sul forum, ma raramente mi capita di condividere i loro contenuti, eppure sono stata scelta lo stesso. Più o meno con la stessa frequenza di altri siti del genere ( una volta ogni 6 o 7 candidature). Quindi non mi sento di sconsigliarvi questo sito. Voi avete avuto esperienze negative?

venerdì 30 giugno 2017

Trnd e Foxy Cotton: 5 veli di morbidezza

06:49 1 Comments
Buona sera ragazze, il mio periodo fortunato come ambasciatrice continua. Sono stata scelta da Trnd per testare la nuova carta igienica Foxy Cotton. Il kit del progetto comprendeva 5 confezioni di carta igienica. In tutto tutto 20 rotoli, 8 per me e 12 da distribuire ad amici e parenti. Una confezione di veline, 12 bustine trasparenti in cui inserire i singoli rotoli da distribuire, 20 adesivi "foxy lover" per scattare selfie con gli amici e 20 brochure informative. Lo scopo del progetto era quello di fornire un opinione sincera e veritiera riguardo al prodotto ed è quello che ho intenzione di fare in questo post.
La carta igienica è composta da 5 venire è realizzata in fibre di cotone. I fogli sono il 30% più grandi rispetto a quelli di altre marche e la carta è clinicamente testata. Il prezzo consigliato è di 3,19 Euro. Per quanto riguarda le veline la confezione ne contiene 90. Anche queste sono costituite da fibre di cotone dermatologicamente testate. A differenza della carta igienica però sono formate da 3 veli.e le misure sono 21x20 cm.

Cosa ne penso:

La carta igienica mi è piaciuta molto. È veramente morbida e resistente. La king size dei fogli permette di utilizzare meno strappi per un risultato ottimale e di risparmiare anche soldi! La trapuntatura oltre ad aumentare la resistenza della carta la rende anche bella da vedere. Chissà se produrranno anche rotoli colorati, sarebbe un bell'arredo per il bagno. Le veline sono state una scoperta, io di solito compro delle sottomarine per risparmiare, ma dopo aver provato queste ho capito che non ne vale la pena. Sono ottime e resistenti. Sulla confezione c'è scritto che sono pensate per l'uso cosmetico, ma hanno veramente mille usi. Ottime per il trucco, per chi come me soffre di allergie e starnutisce spesso, per asciugare il viso e per la pelle dei più piccoli. E del progetto cosa penso?  Come tutti i progetti di questo tipo è stato molto impegnativo e spesso non si riesce a testimoniare sul sito tutto il lavoro di passaparola fatto, sapete stare dietro ad amici e parenti che vogliono accaparrarsi il prodotto solo per "averlo gratis", pubblicare recensioni su siti e social porta via tanto tempo. Spero che gli organizzatori tengano conto di tante cose nello scegliere le candidate per i prossimi progetti. A voi consiglio di farlo solo se siete veramente motivate. Comunque è stato organizzato molto bene, i sondaggi e il blog del progetto erano molto accurati. Se proprio dovessi trovare una pecca posso dire che le bustine per incantare i singoli rotoli erano un po' anonime, ma mi sono divertita a personalizzarlo. Basta solo un po' di fantasia! E voi? Avete mai collaborato con questo genere di marketing partecipativo? Fatemi sapere che sito usate!

martedì 20 giugno 2017

Opinion Model: La Beauty Routine Di Garnier

03:33 5 Comments
Direi che questo è un periodo fortunato per me! Sono stata scelta diverse volte per testare prodotti e oggi vi voglio parlare della beauty Routine di Garnier che ho potuto provare grazie a Opinion Model. Nel kit mi è arrivato un flacone di Acqua Micellare Skin Active per pelli sensibili tutto in 1 e la Maschera in Tessuto Hydra Bomb

Acqua micellare:


Quante di voi ne hanno sentito parlare? Quante la usano quotidianamente? Ma quante sanno veramente cos'è?
L'Acqua Micellare è un detergente per il viso composto da particelle chiamate micelle. Le micelle sono molecole composte da una parte detta testa idrofila e un'altra detta coda idrofoba. Questa composizione spinge le micelle a raggrupparsi secondo un determinato schema ovvero coda con coda e testa con testa. Vi stanno tornando in mente le nozioni di biologia delle speriori? Eh sì, non è un caso anche la membrana delle nostre cellule è composta una uno strato di molecole che si comportano alla stessa manier ( vi dice qualcosa il doppio strato di fosfolipidi??). Ma tornando all'Acqua micellare, questa composizione fa in modo che il trucco e le imputità della pelle vengano intrappolate dalla parte idrofoba della micella e non ci sia bisogno di sfregare e irritare la pelle. 

Cosa ne penso:

Credo che il prodotto sia facile da usare, comodo ed economico nel suo formato da 400 ml ( prezzo consgliato 4,99 euro anche se su diversi siti ho ptovato prezzi molto competitivi). Toglie il trucco lasciando la pelle liscia e pulita evitando l'effetto panda. Non mi ha dato problemi di ipersensibilità o rossori ed è riuscita a togliere anche il trucco waterproof. La cosa che mi è piaciuta di più? Non ho trovato ciglia spezzate sul dischetto! Se cercate un prodotto comodo, economico e facilmente reperibile ve la consiglio!

Maschera in tessuto Hydra Bomb


Questa maschera in cellulosa 100% naturale è arricchita con Vit E, acido ialuronico, siero idratante ed estratti di melograno (famoso per le sue proprietà idratanti e anti-invecchiamento) e amla (che ha proprietà anti-invecchiamento che aiutano a contrastare i danni causati dal sole e a migliorare la radiosità della pelle). La maschera idrata per 24 h e protegge dagli UV.

Cosa ne penso:

Ormai sapete che adoro le maschere, ma questa è ufficialmente la mia preferita. E' piena di prodotto e non cola, facile da applicare ed anche veloce rispetto a molte altre maschere ( 15 minuti di posa). La pelle è veramente più elastica e per l'estate è veramernte perfetta. Il prezzo consigliato è 2,50 Euro. Credo veramente che la ricomprerò.

So che molte di voi hanno già provato questi prodotti, v sono piaciuti? Avete altre acqua micellari da consigliarmi? E maschere? 
Avete mai provato opinion model?