lunedì 29 gennaio 2018

Veg Nails- la crema mani di Erboristeria Magentina che va dritta al cuore

20:14 10 Comments


Devo essere sincera, mi ero dimenticata di avere questa crema in casa!! Eh già, l'ho presa qualche tempo fa in allegato con una rivista ( forse StarBene?) ed era rimasta chiusa in un cassetto fino a un paio di settimane fa perche avevo deciso di finire (ora molte di voi inorridiranno) la crema Nivea che avevo in borsa da non so quanto tempo così questa meraviglia era finita nel dimenticatoio.

Caso vuole che io sia mooooolto sbadata e che qualche settimana fa mi sia bruciata mentre cercavo di cucinarmi la cena. Nulla di grave ma la crosticina che si era formata sulla mano mi prudeva da morire e onde evitare di scorticarmi ho riesumato questa crema dall'armadietto del bagno. E MENO MALE!

Cos'è:

E'' una crema mani idratante e nutriente a base di: 

  • Olio essenziale di lavanda (cicatrizzante antiinfiammatorio e rinfrescante
  • Aloe Vera
  • Glicerolo Vegetale: idratante
  • Burro di Karitè: riepitelizzante e idratante
  • Olio di mandorle dorlci, nutriente, antiossidante elasticizzante

inoltre è un prodotto Vegano senza parabeni,siliconi e OGM
La confezione è da 75 ml e sul loro sito ufficiale è venduta al prezzo di 8,50 Euro ( io l'ho pagata 2 Euro insieme alla rivista) 

La mia opinione:

La prima cosa che mi ha colpito ( e sicuramente colpirà anche voi) è il profumo. Sembra di essere veramente in un campo di lavanda. L'odore è avvolgente e duraturo. Il prodotto ha la consistenza di una crema soda (non così tanto come la Nivea) che deve essere massaggiato qualche minuto per assorbirsi completamente e non lasciare la patina bianca (io ne ho approfittato per massaggiare bene le mani e le dita dato che non lo faccio mai). Dopo l'assorbimento le mani non risultano unte, ma morbidissime e profumatissime. In pochi minuti ha calmato io il mio pizzicore e quindi non posso far altro che promuoverla a pieni voti. 10/10 visto anche che ho potuto provarla a un prezzo molto inferiore a quello di vendita.

Voi? Avete approfittato di questa opportunità? Vi capita di acquistare le siviste solo per i campioni al loro interno? io è una cosa che faccio spesso cosi posso provare prodotti nuovi senza dover pesare troppo sul portafoglio!

domenica 21 gennaio 2018

MyBeauty & EKSperience- come prendersi cura dei capelli colorati

08:31 12 Comments

Grazie al sito MyBeauty sono stata scelta per tescare due prodotti della gamma EKSperience.
E' la seconda volta che vengo scelta da questo sito per testare un prodotto, in precedenza aveto avuto l'opportunità di testare l'olio-gel Alga Detox di L'Erbolario  e a distanza di due mesi eccomi qui con un'altra recensione. Ma bando alle ciance e andiamo subito al sodo!!

Cosa ho ricevuto

Il primo prodotto è il Color Protection Bagno Intensificante Colore. Si tratta di uno shampoo che ha la caratteristica di mantenere il colore vivo e vibrante a lungo creando un effetto top coat sul capello e sigillando così il colore. Questo effetto è dovuto alla presenza tra gli ingredienti dell'alga porphyra umbilicalis (ha un'attività foto-protettiva), Vitamina E ( un forte antiossidante) e glicerina (dona elasticità al capello).
Il secondo prodotto invece è la Color Protection Maschera Sigillante Colore. Ha le stesse caratteristiche dello shampo e ne intensifica l'effetto proteggendo e rivitalizzando non solo il colore, ma tutto il capello.

Cosa ne penso

Devo fare una premessa: io amo colorare i miei capelli e di solito applico un colore rosso cambiando le sfumature a seconda del periodo o dell'umore del momento, ma ho provato anche altri colori (nero corvino, blu, prugna...insomma mi piace giocare con i capelli). Si sa, colorare i capelli ha un costo e qualsiasi prodotto aiuti a mantenere la vividezza e la lucentezza del colore è ben accetto.

I prodotti che ho ricevuto erano da 50 ml ( shampoo) e 30 ml (maschera). avendo io i capelli lunghi sono bastati per una sola applicazione (forse avrei potuto usarli anche per due, ma a me piace abbondare che ci posso fare?). Proprio per questo ho voluto usarli subito dopo essere stata dalla parrucchiera a fare il colore, in modo da sfruttarli al meglio. Avendo come già detto optato per il colore rosso, mi aspettavo che, come al solito, avrebbe stinto e colorato l'acqua della doccia ( spesso mi capita di macchiare anche l'asciugameno e quindi l'ho comprata direttamente rossa per evitare disastri). Dopo aver usato questi prodotti in combo però l'acqua si è colorata molto meno diventando leggermente rosa. sono rimasta a bocca aperta. Inoltre il prufumo è veramente fantastico e i capelli sono risultati puliti e morbidissimi. Un'altra cosa che mi è piaciuta molto è che non è necessario aspettare troppo tempo di posa per la maschera, ma può essere risciacquata dopo un semplice massaggio ( un po' come il balsamo).

Non so dirvi gli effetti a lungo termine, ma sicuramente vorrò provare la full size!

Voi? colorate i vostri capelli? che trucchetti usate per rendere il colore più duraturo e brillante? ogni consiglio è ben accetto!!

lunedì 8 gennaio 2018

Powderly e Phyto - Nuova vita ai capelli stressati

08:44 11 Comments

Mamma mia da quanto tempo non scrivevo sul blog...più di un mese!! Mi è mancato questo mio angolino e non lo voglio lasciare maaaaaai più!! Non starò qui a raccontarvi quanto sia stata dura inaugurare la nuova casa (e ancora non ho finito di sistemarla) o a stancarvi con i miei mille casini, voglio subito passare a parlarvi del nuovo prodotto che ho potuto testare grazie a all'App powderly.

Forse molte di voi la conoscono, ma per chi è alle prime armi nel mondo delle tester ve la consiglio veramente. E' un'App che tratta di beauty in generale, quindi make-up, capelli, profumi, tendenze, skin-care e chi più ne ha , più ne metta. Oltre ad interessanti articoli e consigli due volte a settimana  permettono alle iscritte di candidarsi per tesare prodotti sempre diversi, ma tutti di alta gamma. 

Ora lo so cosa pensano molte di voi." Io non vengo mai scelta per provare niente". A volte mi scoraggio anche io ma il segreto per essere scelti è la perseveranza. Ricordatevi che è interesse dei siti e dei vari panel farvi testare i prodotti (chi vorrebbe avere la nomea di sito poco affidabile?), ma spesso non è direttamente lo staff del sito a scegliere le tester, o meglio lo fa in collaborazione col brand che fornisce il prodotto che ha ( non è ovvio?) degli interessi economici. Per cui le candidature vengono valutate in base al profilo che deve essere compatibile col prodotto da testare. E un'altra cosa...non pensate di essere scelte se non partecipate attivamente accedendo spesso e commentando.

Dopo questo sproloquio passiamo a parlare di questo shampoo

Il prodotto

Io ho ricevuto un campione da 50 ml di shampoo Phytokeratine Extreme per capelli ultra danneggiati e secchi ( proprio come i miei, sigh!) e due campioncini monodose di una maschera fortificante e di crema lavante per capelli. La formula di questa linea si basa su 3 ingredienti naturali:
  • cheratina vegetale: composta da amminoacidi che raggiungono il cuore del capello rigenerandolo
  • il burro di Sapote:  ha un concentrato di Omega 6 due volte maggiore del burro di karité e ipermeabilizza i capelli
  • il baobab che col suo olio ripristina il film protettivo del capello e la fibra capillare
Cosa ne penso
lo shampoo ha un profumo fantastico che persiste sui capelli senza soffocare, crea una schiuma morbida e non aggressiva e lascia i capelli veramente morbidi, facilita la piega e UDITE UDITE... ha limitato davvero l'effetto crespo, per la prima volta non sembravo un leone!!! i capelli risultano nutriti ma non pesanti.

Mi sento davvero di consigliarvelo, sono andata a spulciare un po' sul sito che trovate qui e ho visto che i prezzi sono abbastanza simili a quelli degli shampoo che troviamo in farmacia ( sicuramente non sono prodotti da supermercato e il trattamento completo arriva ad una bella cifretta).
Per quanto riguarda i campioncini devo dire che non ho potuto testarli molto anche perchè ho i capelli abbastanza lunghi e ho dovuto centellinare il prodotto, ma la maschera mi è piaciuta molto, va tenuta in posa 5 minuti ma alla fine i capelli erano setosi e districati. Riguardo alla crema vi posso dire la verità? Non ne ho capito il senso...cioè...è una crema lavante ma non so se va usata al posto dello shampoo o dopo e ( che rimanga tra noi) io l'ho usata come la maschera visto che le istruzioni dicevano di lasciarla in posa tra i 2 e i 5 minuti.

Voi conoscevate quest'App?
Prometto di passare a leggere tutti i vostri post che ho perso!

mercoledì 22 novembre 2017

L'Erbolario e Algadetox: un super trattamento antiinquinamento

10:40 3 Comments





Buonasera ragazze. E' da un po' che voglio scrivere questo post perchè qualche tempo fa il sito MyBeauty mi ha scelto per testare l'OlioGel Detergente Esfoliante Viso della linea Algadetox de L'Erbolario. 

Il prodotto

Si tratta di un olio-gel detergente per il viso che purifica la pelle da smog e inquinamento e la prepara a ricevere i trattamente successivi ( siero, crema viso e make-up). Contiene estratti di alga laminaria e lavanda di mare che hanno proprietà idratanti, protettive e tonificanti. Il gel è arricchito con olio di camelia, chia e girasole e di microsfere di cera di jojoba.

Cosa ne penso

Il gel è fresco e leggero e nonostante la presenza di olio non unge affatto. Le microsfere permettono uno scrub leggero ma efficace che lascia la pelle liscia e morbida. Mi ha davvero soddisfatta e credo che lo sostituirò alla solita mousse de L'Occitane En Provence che uso di solito perchè penso che  nel periodo invernale, in cui l'inquinamento è maggiore e si è piu esposti allo smog, questa linea possa veramenta aiutare la mia pelle che tende a spegnersi. 
Un'ultima cosa che mi è piaciuta molto del prodotto è il packaging, non che sia particolarmente accattivante diciamoci la verità, ma la confezione è in PE, un prodotto derivato dalla canna da zucchero e quindi completamente riciclabile, per un efferrto detox anche sull'ambiente. Credo che le aziende che pongono questa attenzione all'ambiente ( è anche cruelty free) vadano sicuramente premiate.

Chi di voi è iscritta a MyBeauty? siete state scelte per testare dei prodotti? fatemi sapere un bacione e buona serata!

venerdì 10 novembre 2017

Maionese Hellmann's: il nuovo progetto di Detto Fra Noi

06:47 10 Comments

Buongiorno ragazze, finalmente è partito il nuovo progetto di Detto Fra Noi che mi ha dato la possibilità di testare la famosissima Maionese HellMann's e io da buona forchetta quale sono non mi sono fatta sfuggire l'opportunità di abbuffarmi di hamburger e patatine fritte con la scusa del test!!

Il Progetto

Il mio kit di ambasciatrice comprende: una confezione di maionese Hellman's, 40 campioncini da distribuire ad amici, parenti e conoscenti, questionari per la ricerca di mercato e il manuale con tante ricettine sfiziose. 
 Lo scopo è far conoscere a più persone possibili questo prodotto e scoprire il gusto di questa maionese che, almeno io personalmente, ho sempre visto sugli scaffali del supermercato, ma non avevo mai provato fino ad ora.

Cosa ne penso

La prima cosa che ho pensato quando l'ho assaggiata è stato che avesse un sapere allo stesso tempo familiare e nuovo. Ha il sapore di un viaggio all'estero, ecco! Sì, è prorpio questo il paragone che cercavo. Avete mai mangiato Fish and Chips a Londra? Vi siete mai fermati a manciare un sandwich da Starbucks? Ecco è il sapore di quei posti che racchiude questa maionese. E' diversa da quella a cui siamo abituati, sa un po' più d'aceto e un po' meno d'uovo. Non saprei dirvi se è meglio o peggio della classica Calvè, ma sicuramente è diversa. Credo che questo sapore si sposi meglio per creare ricette particolari e aromatizzare la mionese come più ci piace, utilizzando le classiche erbe arimatiche o sbizzarrendoci con la fantasia.

La mia ricetta preferita:

Nel kit da ambasciatrice ci sono veramente tante ricette per creare una maionese personalizzata per esempio con arancia e zenzero, ma io ho voluto sperimentare e visto che a casa avevo un bel melograno mi sono sbizzarrita!! Ho unito alla maionese il succo di melograno e un pizzico di timo fresco, il risultato è stato una salsa delicata e nuova che ho usato per accompagnare il sashimi, ma credo che si sposi bene anche con la carne rossa, e poi ha un colore fantastico che vi farà fare assolutamente bella figura anche nell'impiattamento! provare per credere!!

E voi? quante nel progetto? Avete mai provato questa maionese? Aspetto le vostre esperienze nei commenti!

sabato 21 ottobre 2017

Nuove confezioni regalo I Provenzali: una coccola per la pelle e per il pianeta

05:43 7 Comments

Buongiorno ragazze, oggi sono felicissima di parlarvi del nuovo prodotto de I Provenzali e ovviamente di essere stata scelta dall'azienda per provarlo! Ma bando alla ciance e vediamo di cosa si tratta: è una confezione regalo con due prodotti tra i best-seller delle linee magniolia, viola, thre verde, mandorle dolci, rosa mosqueta, thalasso e bimbi.

Io ho ricevuto la linea Bellezza Naturale Magnolia e il kit contiena una confezione di olio di mandorle dolci al profumo di magnolia e un'acqua produmata. 

Il Concept della linea:

lo scopo di questa iniziativa è quello di rendere sostenibili non solo i prodotti che consumiamo, ma anche il loro packaging. Al motto di "Scalta il cuore non il pianeta" I Provenzali hanno reso la scatola esterna non solo bellissima da vedere, ma anche e soprattutto riciclabile. Come? aggiungendo frasi e disegni che riguardano l'amicizia e l'amore che possono essere ritagliate e riutilizzate in 1000 modi! Come tags per altri regali, per creare biglietti unici, per farsi un selfie con la propria migliore amica, ma anche per decorare una stanza. L'interno della scatola inoltre contiene una ricetta di bellezza in modo da poter sfruttare al meglio anche il prodotto!


Cosa ne penso:

La prima cosa che mi ha colpita è stato il profumo fantastico che si è sprigionato appena aperta la confezione di cartone. Ho provato altri prodotti dei provenzali, ma mai la linea alla magnolia e devo dire che ha un odore intenso e rilassante, sia l'olio che l'acqua profumata lasciano sulla pelle il loro aroma avvolgente e hanno il potere di ricaricarmi dopo una giornatadi lavoro. 
L'idea di base poi la trovo veramente carina e mi chiedo come sia possibile che a nessuno sia venuto in mente prima! Io sono una riciclatice nata e cerco sempre di dare una nuova vita a tutti quegli oggetti che spesso consideriamo spazzatura, ma con questo metodo I Provenzali mi ha veramente reso il compito super facilissimo!
Con queste confezioni il regalo è doppio: per la mia pelle e per l'ambiente, inoltre l'azienda da anni si batte per la difesa del pianeta non testando i prodotti sugli animali e alimentando il loro stabilimento con energie eco-compatibili e credo che sia veramente importante premiare quei brand che si prendono cura dell'ambiente.

Se state cercando un regalo perfetto per Natale e o per un'occasione speciale questo è veramente consigliatissimo!!

venerdì 6 ottobre 2017

Come sopravvivere allo stress autunnale, o almeno, come ci provo!!

05:40 18 Comments

Per me questo è un periodo davvero stressante e non solo per l'arrivo dell'autunno ma per una serie di strani ed eccitantissimi eventi!! Sono settimane che mi divido tra lavoro (nota dolente!!) e la mia bellissima ( e assolutamente ancora vuota e desolata) nuova casina! Eh si, finalmente ce l'ho fatta, un appartamento tutto per me!!!! Non ci posso ancora credere!!

Però si sa i traslochi sono faticosi ed io ho appena cominciato! Per ora la casa è vuota e polverosa ed avrebbe sicuramente bisogno di qualche lavoretto, ma piano piano piano le cose si sistemeranno! Questo (unito al fatto che non ho ancora fatto un contratto per avere internet a casa) spiega il perchè della mia assenza su questo blog, ma vi prometto che passerò a vedere tutti i vostri nuovi post.

Detto questo in questi giorni mi sono detta che per sopravvivere a tutti questi cambiamenti ( del tempo, della vita e chi più ne ha più ne metta) avevo bisogno di una pausa tutta per me e quindi ecco qui l'ispirazione per questo post.

Gli ingredienti fondamentali per questa ricetta di relax sono: un buon libro, un tè caldo, aloe vera e spezie a volontà.

Il libro sul mio comodino:  credo che Sherlock Holmes sia il personaggio perfetto per tenermi compagnia nelle sere d'autunno. Basta sfogliare le pagine per immergersi nell'atmosfera brumosa della Londra a cavallo tra '800 e '900. Così in men che non si dica mi ritrovo anche io nello studio in rosso, al 221B di Baker Street o nella campagna inglese con una pipa tra le labbra e il cappotto umido. Sono innamorata di questo personaggio che non solo non passa mai di moda, ma non annoia assolutamente mai.

Il tè delle cinque: veramente è il tè di tutte le ore, finalmente passato il caldo posso tornare alla mia abitudine di bere una bella tazza di tè. D'altra parte cosa sarebbe un buon libro senza una tazza di tè bollente? Per l'autunno preferico tè neri e speziati ( cannella, chiodi di garofano, pepe nero), insomma quei sapori un po' esotici e avvolgenti che coccolano ad ogni sorso. All'ultima sosta al supermercato però nel mio carrello è caduta (per sbaglio eh, lo giuro) una confezione di tè alla rosa che mi ha subito conquistata! amore a primo assaggio.

Aloe Vera mania: non starò qui ad annoiarvi sui benefici dell'Aloe Vera, ne saprete sicuramente più di me, ma...voi l'avete mai assaggiata?? Sugli scaffali dell'Esselunga ho trovato delle bibite a base di Aloe e ho voluto provarla . La marca si chiama Tropical e la bevanda mi ha davvero sorpreso. Ha un sapore dolce pur non contenendo zucchero e contiene il 20% di succo e polpa di Aloe ( avete mai guardato le etichette dei succhi di frutta? a volte non hanno neanche il 10% di succo). Ha una consistenza leggermente gelatinosa che non da assolutamente fastidio al paato, ma  rinfresca e rigenera e scommetto che può essere usata in tantissimi modi, io per esempio la uso al posto del latte per fare frullari di frutta e vi garantisco che il risultato è veramente delizioso. Vorrei sbizzarrimi per creare anche un cocktail quindi chi ha una ricetta non sia timido e me la passi!! 1/2 litro lho pagato 1,60 Euro e ne è valsa veramente la pena.


 Spezie, spezie e ancora spezie: l'autunno porta con se sapori e odori veramente fantastici e le spezie fanno da padrone in questo periodo, in cucina e non solo. Per colazione avete mai provato il latte d'oro? Ad una tazza di latte (caldo o freddo che sia) aggiungete un po' di zenzero e curcuma, il latte sarà saporitissimo e voi sarete subito ricaricate. Io le uso anche per profumare l'acqua della vasca ( cannella e fiori di garofano faranno profumare tutto il vostro bagno), ma anche per una maschera viso fai da te ( alla crema giorno unisco lo zenzero e sulla zota T il pepe nero).

E voi come sopravvivete all'autunno? ogni consiglio è ben accetto!